Gestione e-fatture in nota spesa

Gestione e-fatture in nota spesa

Con Sarce Travel la fattura elettronica è diventata una opportunità

Con Sarce Travel puoi importare automaticamente le fatture elettroniche provenienti dallo SDI (Sistema di Interscambio) relative alla spese di trasferta. Perché farlo?
Innanzi tutto perché è una necessità. La fattura cartacea o pdf in precedenza arrivava in azienda spesso tramite il viaggiatore. Oggi questi, a fronte di un acquisto, ottiene (e non sempre) una ricevuta di cortesia. La fattura giunge direttamente tramite PEC all’azienda che deve associare quella specifica fattura ad un viaggiatore/data.
E una fattura correttamente associata ad una nota spese, oltre a rappresentare un costo deducibile per l’azienda, consente di detrarre integralmente l’IVA dai servizi alberghieri e di ristorazione (L.133/2008) con un sensibile risparmio economico.

Da quando in Italia è stato annunciato l’ingresso delle e-fatture, molto prima dell’1 gennaio 2019, uno staff di consulenti Sarce ha studiato la normativa, si è confrontato con i clienti e ha realizzato una soluzione che è già disponibile in Sarce Travel.

Se utilizzi Sarce Travel hai a disposizione queste funzioni:

Import automatico delle fatture dallo SDI o da intermediario

Associazione delle e-fatture al viaggiatore che ha effettuato la spesa

Rilevazione e gestione delle fatture non associate

Stampa del documento riepilogativo con tutte le fatture <300,00 € per la detrazione dell’IVA