Fatturazione Elettronica: un’opportunità per le tue Note Spese

La fattura elettronica B2B tra aziende private inizia la sua espansione in Europa.

Con la Legge di Bilancio 2018 scatta l’obbligo di fatturazione elettronica in Italia: dal 1 gennaio 2019 (e per l’acquisto di carburanti già dal 1 luglio 2018) le aziende dovranno inviare e ricevere fatture esclusivamente in formato elettronico.

Attraverso questo nuovo processo, l’emissione, la trasmissione, la ricezione e la conservazione delle fatture sarà totalmente digitale. Tranne rari casi, scomparirà il supporto cartaceo e con esso tutti i relativi costi di stampa spedizione e conservazione. Le Fatture saranno prodotte in un formato dati strutturato ed elaborate e trasmesse attraverso un canale di comunicazione controllato.

“La Fatturazione elettronica non deve essere vista come mera digitalizzazione di un documento fiscale. Se gestita attraverso sistemi e processi aziendali integrati e funzionali, è un driver verso una digital transformation evoluta, associato alla conservazione a norma, da cui far discendere alta efficienza operativa ed economica. È un’opportunità da cogliere al volo, utilizzando strumenti seri e completi, integrando la fattura elettronica nella gestione informatica di tutte le applicazioni aziendali, inclusa quella del business travel. Siamo di fronte ad un’innovazione normativa che avrà un impatto dirompente anche sulla gestione delle fatture vitto, alloggio e carburante da rendicontare in Nota spese”

Roberto Norandino – Direttore Divisione Travel @ Sarce

Un obbligo che attraverso l’applicazione Sarce Travel può trasformarsi in un’opportunità di evoluzione digitale delle procedure amministrative relative alle Note Spese dando il via a processi organizzativi più snelli ed efficienti.

Sarce Travel, infatti è in grado di integrare le E-Fatture con l’effetto di compilare automaticamente le note spese dei viaggiatori, acquisendo un documento interamente digitale e pronto per essere conservato a norma in tutte le sue componenti (nota spesa, allegati, esiti e notifiche).

Attraverso procedure automatiche di acquisizione, verifica e riconciliazione dei dati delle E-fatture importate nel sistema, si vuole preservare il viaggiatore da ulteriori appesantimenti operativi, garantendo la massima efficacia delle procedure di controllo amministrativo.

Vuoi scoprire di più sulla fatturazione elettronica e sulla soluzione di Sarce? Mettiti in contatto con i nostri esperti

Questo sito utilizza i cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi